Informazioni

Strade secondarie

Scritto da Sandro Fabrizi

L’autostrada  oggi ci consente di coprire distanze considerevoli in tempi relativamente brevi ma nello stesso tempo ci ha fatto scordare la bellezza di percorrere vie secondarie che possono regalare splendide immagini all’automobilista più paziente.

 Un’esempio ne è lo snodarsi sinuoso  della strada provinciale aretina che collega Firenze al Valdarno Fiorentino, passando per San Donato in Collina;
qui è piacevole guidare tra dolci tornanti e saliscendi, passando per cinte stradali di pietra dove
 il paesaggio ci svela la sua profondità tra colline verdeggianti e montagne in cui sono adagiati piccoli borghi. 

About the author

Sandro Fabrizi

Lavoro nel settore turistico da più di 25 anni. Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi