Alle porte del Chianti La valle dell'Arno Luoghi da vedere

A spasso nel verde fino a casa di Sting

Scritto da Sandro Fabrizi
 La mia passione per le passeggiate all’aria aperta mi porta spesso sulle colline di Figline Valdarno in un percorso panoramico che conduce alla tenuta del famoso cantante anglosassone Sting.
 La partenza è da Pian delle Macchie, esclusiva zona residenziale, dove imbocco il bivio per San Martino ed inizio il mio cammino in una stretta strada locale poco transitata dai veicoli a motore ma frequentata da amanti del jogging e della bicicletta.

Il percorso si snoda con dolci tornati e lievi pendenze, in una campagna rigogliosa in cui si distinguono distese di olivi e vigne ordinatamente curate mentre la vegetazione a tratti si affaccia fin sulla strada creando dei veri e propri tunnel che rinfrescano il passaggio; gli scorci che si possono ammirare sono belle cartoline della campagna Toscana ed anche se ci sono abituato, rimango sempre meravigliato da questo spettacolo.

Dopo una piacevole discesa arrivo alla bottega del Palagio e trovo Cristina ad allestire con cura l’esposizione dei prodotti provenienti dalla tenuta dell’ex Police, tutti rigorosamente da agricoltura biologica; il mio sguardo è catturato dal depliant in cui si vede il cantante in una romantica effusione con la moglie in mezzo ad un lago, …una bella immagine d’amore.
Proseguo in mezzo a folti piante prima di arrivare ad una nuova distesa di vigne proprio sotto il nucleo centrale della “Tenuta al Palagio”; il percorso termina all’imbocco della Via Grevigiana, dopo circa quattro chilometri di piacevoli sensazioni per il corpo e per la mente.

About the author

Sandro Fabrizi

Lavoro nel settore turistico da più di 25 anni. Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

4 Comments

  • Una bella passeggiata, molto evocativa, grazie anche alle foto, in un contesto assai scenografico che non finisce mai di stupire. Sting non ha badato a spese per la sua tenuta… potevi fare la scansione del dépliant però… s'intravede appena nella foto. Complimenti per il post, in pieno stile fabriziano:-)

  • Il posto è molto suggestivo, in piena campagna Toscana, la tenuta di Sting è inserita in un contesto già di per sè ben apprezzabile.
    Si il deplian potevo riprenderlo meglio ma ero attratto di più dalle sue prelibatezze.
    Grazie per lo stile "fabriziano", sei molto gentile!

  • Conosco benissimo il percorso che è meraviglioso in ogni stagione. Ottima la descrizione per parole e immagini. Complimenti per l'idea del blog, vi attingerò per le mie passeggiate valdarnesi che mi sono sempre utili a ritrovare il senso…

Lascia un Commento

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su cosa vedere nel Valdarno e d'intorni
Nome
Email
Secure and Spam free...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi