Luoghi da vedere

Alla scoperta del Valdarno

Scritto da Sandro Fabrizi

Oggi voglio riproporvi l’intervista che mi è stata fatta dal portale www.tiguidoio.it per dare qualche consiglio a chi fosse interessato a visitare il Valdarno Superiore,
Fatemi sapere cosa ne pensate….buona lettura!

 

Qual è l’attività che ci vuoi far conoscere?
Sto scrivendo da circa un anno il blog “La mia bella Toscana” per far conoscere le bellezze della mia terra, il Valdarno Superiore, una vallata che si estende per circa 40 km fra la provincia di Firenze e quella d’Arezzo, che ha ispirato anche il grande Leonardo Da Vinci nella Gioconda grazie all’originale fenomeno delle Balze .
Cosa ti piace fare nel tempo libero?
Mi piace fare belle passeggiate all’aria aperta nella mia campagna, fare jogging e mi diverte fotografare paesaggi.
Cosa ti piace di più del posto dove vivi?
La natura, la campagna e la genuinità dei rapporti umani che ancora qui si respira.
Immagina di parlare ad un amico che viene nella tua zona per un giorno; cosa non dovrebbe assolutamente perdere?
Sicuramente Le BalzeLoro Ciuffenna, il Borro, l’Oasi di Bandella in barca, ed il Trittico del Masaccio a Cascia di Reggello.
Cosa dovrebbe invece evitare?
In genere i molti visitatori del Valdarno Superiore sono attratti dagli Outlet delle Grandi Firme, senza pensare a quante sorprese può riservare questo territorio.
Il mio invito è quello di visitarlo un po’ di più, ne varrà sicuramente la pena!
Qual è il periodo dell’anno nel quale ti piace di più la zona in cui vivi?
Il periodo migliore per visitare il Valdarno è la Primavera, quando la campagna esplode di colori ed è veramente piacevole fare anche trekking nelle varie aree protette.
Dove passi le tue serate di solito (pub, discoteche, teatri, ecc…)?
I locali notturni come pub o discoteche sono principalmente nella zona diMontevarchi e Terranuova Bracciolini, dove per gli amanti del cinema si trova anche un “multisala”. Per chi invece preferisce il teatro c’è una buona scelta aFigline ValdarnoSan Giovanni ed anche a Cavriglia e Castelfranco di Sopra.
Dove di piace fare shopping e quali sono i mercati tipici che preferisci?
C’è la possibilità di fare shopping per tutte le tasche:dagli outlet delle Grandi Firme, nei pressi dell’uscita Incisa-Reggello dell’A1, ai vari mercati ambulanti che ci sono nei centri più importanti come a Figline Valdarno il martedi mattina ed a San Giovanni Valdarno il sabato mattina.
Dove acquisti i prodotti tipici della tua zona?
Il miglior luogo per acquistare i prodotti tipici è “Il Mercatale”, il mercato che si svolge tutte le mattine a Montevarchi dove i vari produttori locali propongono le loro prelibatezze.
Dove vai per goderti qualche ora di relax (parco, centro benessere, fitness, ecc…)?
La zona offre vari centri benessere, palestre e piscine anche coperte, ma se la stagione lo permette preferisco farmi delle belle passeggiate all’aria aperta magari lungo gli argini dell’Arno.
Quale mezzo di trasporto consigli per visitare al meglio la tua zona?
Tutto il Valdarno Superiore è ben servito dalla linea ferroviaria ed autobus ma per scoprire tutte le sue particolarità è consigliabile girarlo in auto come faccio anche io.

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su cosa vedere nel Valdarno e d'intorni
Nome
Email
Secure and Spam free...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi