La valle dell'Arno Luoghi da vedere

Il giardino botanico dell’oasi di Bandella

Scritto da Sandro Fabrizi
Giardini botanicii di Toscana

La riserva ed oasi naturale di Bandella, nella valle dell’Arno a Terranuova Bracciolini (Ar), oltre ad offrire la possibilità di passeggiate libere nei suoi sentieri e gite in barca, ha anche un piccolo giardino botanico attrezzato dove organizzare visite di gruppo su prenotazione.
Si trova in un’area recintata subito dopo il molo d’imbarco, per chi arriva dall’autostrada e dal Centro Visite di Monticello.
Il terreno su cui è stata ricavata presenta molte varietà di piante, anche da frutto in quanto una volta era coltivato dai contadini di Castiglioncello, la casa colonica qui posizionata su uno sprone di roccia, di cui oggi rimangono visibili solo i quattro gradini d’ingresso.
Ecco quello che si può vedere all’interno del giardino botanico dell’oasi di Bandella:

Giardini botanici di Toscana
  • bacheche informative che spiegano tutte le piante presenti e gli animali che si possono vedere,
  • affacci sull’Arno da cartolina,
  • punti di avvistamento esclusivi dove fare birdwatching per spiare aironi, cormorani e tutti gli atri uccelli dell’oasi;
  • area di sosta attrezzata con panchine ben riparate dal sole sotto la folta vegetazione.
Birdwatching in Toscana
La visita è particolarmente indicata per famiglie con bambini.
Per informazioni contattare l’associazione Alcedo Ambiente tramite mail a info@alcedoambiente.com o per telefono a questo numero: 055.53.57.501.

About the author

Sandro Fabrizi

Lavoro nel settore turistico da più di 25 anni. Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su cosa vedere nel Valdarno e d'intorni
Nome
Email
Secure and Spam free...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi