Balze del Valdarno Luoghi da vedere

Le balze del Valdarno nella Buca delle Fate

Scritto da Sandro Fabrizi
 Uno dei luoghi più belli dove vedere la meraviglia delle Balze del Valdarno, oltre al sentiero dell’acqua zolfina, è nella cosiddetta “Buca delle Fate” o “Cava delle Fate” che si trova a breve distanza dal piccolo borgo di Montemarciano (Ar).
Il nome un pò da leggenda, attribuito dai contadini della zona, deriva dalle particolari ombre che si possono vedere verso sera intorno a questo fantastico anfiteatro naturale.

Come arrivare alla Buca delle Fate

Aree protette della Toscana
Il modo migliore è dalla strada delle Cave che collega San Giovanni Valdarno con la frazione della Penna:
Le Balze del Valdarno
Poco prima di arrivare al bivio di Montemarciano c’è un sentiero sulla destra chiuso al transito da una sbarra ma percorribile a piedi, che conduce alla Buca delle Fate dopo circa 1 chilometro.
Camminate in Toscana
Per capire meglio dove siamo ecco qui sotto la mappa della zona:

Il periodo migliore per fare questa escursione è in primavera quando i campi in fiore e la verde vegetazione sulle balze regalano scorci di paesaggio inconfondibili.

Grand Canyon di Toscana

La Buca delle Fate dall’alto

Dall’alto la visuale è ancora più spettacolare con terrazze naturali che si affacciano a strapiombo su quei giganti giallognoli.
Da sopra però ci può arrivare solo accompagnati da una guida autorizzata in quanto i terreni sono di proprietà privata e non ci sono sentieri segnalati, per cui da soli potrebbe essere anche pericoloso.

Le balze della Toscana

About the author

Sandro Fabrizi

Lavoro nel settore turistico da più di 25 anni. Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

2 Comments

  • Si, si possono vedere anche con un bambino di 3 anni in quanto ci sono sentieri d'accesso dal basso che non prevedono dislivelli, consiglio comunque se non conosci la zona, di fare l'escursione con guide ambientali che possono rendere l'esperienza ancora più emozionante.

Lascia un Commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi