Alle porte del Chianti Borghi medievali La valle dell'Arno Luoghi da vedere Pratomagno Setteponti

10 borghi del Valdarno da vedere

Scritto da Sandro Fabrizi

La valle dell’Arno, nel cuore della Toscana, è ricca di borghi medioevali da vedere, poco conosciuti e fuori dagli itinerari turistici tradizionali.
Tra questi ecco i 10 borghi più caratteristici del Valdarno Superiore così suddivisi:

  • I primi tre sono i più importanti, per la loro storia e la loro posizione strategica. Si trovano lungo il letto dell’Arno e sono facilmente raggiungibili grazie alla stazione ferroviaria e alla vicinanza dell’autostrada: San Giovanni Valdarno, Montevarchi e Figline Valdarno.
  • Due riconosciuti tra i più belli d’Italia: Loro Ciuffenna e Castelfranco di Sopra.
  • Due di collina arroccati tra le balze del Valdarno: Piantravigne e Montemarciano.
  • Due borghi di montagna, uno sul Pratomagno e  l’altro al confine con i monti del Chianti: Rocca Ricciarda e Moncioni.
  • E per ultimo il borgo più bello del Valdarno che vi svelerò dopo.
Ecco il dettaglio con i vari link di approfondimento:

San Giovanni Valdarno

il più importante, non solo per la sua storia ma anche per la centralità nella valle dell’Arno. E’ il paese natale del Masaccio, e tra le cose da vedere c’è il Palazzo d’Arnofo, uno dei palazzi storici più belli del Valdarno, la Basilica di Santa Maria delle Grazie ed il suo museo.

Borghi del Valdarno

Montevarchi

 con l’originale pianta medioevale del centro storico a forma di mandorla. Meritano una visita la Collegiata di San Lorenzo con annesso il Museo di Arte Sacra, il Cassero ed il Museo Paleontologico.

  1. Figline Valdarno: il borgo più importante del Valdarno Fiorentino, sviluppato intorno alla caratteristica piazza Marsilio Ficino e racchiuso da mura medioevali ancora ben conservate per ampi tratti.
    Borghi del Valdarno

    Loro Ciuffenna

 Arroccato ai piedi del Pratomagno è il borgo più caratteristico del Valdarno, con le sue case che si affacciano sull’orrido del torrente Ciuffenna dove si trova anche il mulino ad acqua più antico della Toscana.

Castelfranco di Sopra

Uno dei borghi che si trovano sulla panoramica strada dei Setteponti. Da vedere la Torre d’Arnolfo, la pianta urbana progettata da Arnolfo di Cambio ancora ben conservata e l’antica chiesa di Badia a Soffena poco fuori le mura.

Borghi del Valdarno

Piantravigne

Un borgo molto piccolo ma situato in una posizione spettacolare da cui si può ammirare il più bel panorama sul Valdarno e sulle balze del’acqua zolfina. 

Montemarciano

 Poco più grande di Piantravigne con una caratteristica torre medievale perfettamente conservata all’ingresso del paese. E’ la base di partenza ideale per visitare le balze del Valdarno nella buca delle fate.

Borghi del Valdarno

Rocca Ricciarda

 A circa 1.000 metri di altitudine sul massiccio del Pratomagno, è il borgo di montagna più bello della zona, con le tipiche case in pietra dove il tempo sembra essersi fermato.

Moncioni

 A più di 500 metri di altitudine sopra le colline di Montevarchi, in una posizione panoramica spettacolare tra i monti del Chianti e la valle dell’Arno.

Il Borro

Per ultimo ecco quello che secondo me è il borgo più bello del Valdarno ed anche uno dei più esclusivi di tutta la Toscanaad. Arroccato su uno sperone di roccia, perfettamente ristrutturato con hotel di lusso, ristoranti, botteghe tipiche, centro benessere e molto altro ancora.  Fare una visita al Borro è un’esperienza indimenticabile, fuori dal caos dove il tempo sembra essersi fermato.

Borghi del Valdarno
Per i più curiosi ecco qui sotto la mappa dove trovare  i 10 borghi del Valdarno da vedere.

Booking.com

About the author

Sandro Fabrizi

Lavoro nel settore turistico da più di 25 anni. Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi