Luoghi da vedere Pratomagno Setteponti

Il Centro Visite Reggello Natura di Ponte a Enna

Scritto da Sandro Fabrizi
 Il Centro Visite di Reggello a Ponte a Enna è una struttura polivalente ricavata all’interno di una ex colonia per bambini ora completamente ristrutturata.
Si trova a 470 metri di altitudine, in luogo defilato dal centro abitato, a stretto contatto con la natura dove il silenzio è interrotto solo dallo scorrere lento del torrente Resco e dal canto degli uccelli.
E’ la base di partenza ideale per visitare la Foresta di Sant’Antonio. Se invece preferite fare brevi camminate da qui partono vari sentieri ad anello ben segnalati per una lunghezza massima di 5 chilometri.
Camminate a Reggello

Dentro il Centro Visite di Reggello

All’interno del Centro Visite di Reggello c’è un percorso didattico in cui sono stati ricostruiti gli ecosistemi della zona con particolare attenzione alle due Aree Protette:

  1. La Foresta di Sant’Antonio
  2. Le Balze del Valdarno, con particolare attenzione per quelle di Reggello.
La Foresta di Sant'Antonio
Centro Visite di Reggello
Ci sono anche pannelli interattivi in cui il visitatore ha la possibilità di conoscere meglio la flora e la fauna locali, ascoltare il richiamo degli animali, annusare il profumo delle piante, toccare i reperti e fare piccoli esperimenti.
Questa parte è particolarmente consigliata per famiglie con bambini e gite scolastiche.
Esperimenti

La struttura è fornita anche di sala convegni ed una foresteria con cucina e 12 posti letto che è possibile affittare.
Per chi ama fare trekking ed escursioni a lungo raggio nel cuore della Toscana il Centro Visite di Reggello è il punto d’appoggio ideale per scoprire:

  1. La Foresta di Vallombrosa
  2. La vecchia strada del Casentino 
  3. La montagna del Pratomagno
  4. La Strada dei Setteponti
Rifugio del Valdarno
 Per le visite e per affittare la foresteria è possibile contattare l’associazione Geco Ambiente inviando una mail a contatti@gecoambiente.org
Per sapere meglio dove si trova il Centro Visite di Reggello a Ponte a Enna ecco la mappa.

About the author

Sandro Fabrizi

Lavoro nel settore turistico da più di 25 anni. Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

2 Comments

  • Grazie Sandro, come sempre prezioso osservatore valdarnese, scopritore e amante dei nostri angoli di territorio. Torna presto a trovarci. Ti aspettiamo. (Giuliano, ass.gECO)

Lascia un Commento

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su cosa vedere nel Valdarno e d'intorni
Nome
Email
Secure and Spam free...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi