Informazioni

Restyling del blog: ecco le novità

Scritto da Sandro Fabrizi

Finalmente ci siamo.

Dopo sei anni dalla nascita di questo blog è arrivato il momento del restyling, l’operazione è stata abbastanza impegnativa ma ne è valsa la pena.

Prima di spiegare cosa è cambiato devo ringraziare Andrea Novi  web designer, che con pazienza e precisione certosina ha eseguito il lavoro tecnico.

Le novità sono molte ma la principale è che ho cambiato piattaforma. Ora La mia bella Toscana non si trova più su Blogger ma su WordPress con il vantaggio di avere a disposizione molte più funzionalità.

Rinnovato anche il dominio: sono passato dal .com al .it per cui il nuovo indirizzo web è www.lamibellatoscana.it, operazione resa necessaria con la migrazione del sito.

La novità più rilevante però riguarda il suo aspetto completamente cambiato con foto più grandi e la possibilità di accedere più facilmente da ogni pagina agli articoli più caratteristici selezionati per categorie.

Sotto il titolo del blog infatti c’è una barra in cui selezionare gli argomenti più importanti, e cioè:

  • Nei dintorni: con informazioni delle tre città limitrofe al Valdarno:
    1. Firenze
    2. Arezzo
    3. Siena

Nella home page ci sono anche grandi foto, relative ad i post in evidenza e l’anteprima degli ultimi articoli, suddivisi in base alla zona del Valdarno a cui si riferiscono.

Per chi accede al blog con il cellulare ora c’è anche la possibilità di condividere i post direttamente su Whatsapp.

Ma il rinnovamento non finisce qui, anzi è appena iniziato.

Che ne dite? Vi piace il nuovo blog?

Sono gradite le vostre impressioni qui sotto.

About the author

Sandro Fabrizi

Lavoro nel settore turistico da più di 25 anni. Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su cosa vedere nel Valdarno e d'intorni
Nome
Email
Secure and Spam free...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi