Balze del Valdarno

Dove vedere le balze del Valdarno

Balze del Valdarno
Scritto da Sandro Fabrizi

Su questo blog arrivano tante richieste su dove vedere le Balze del Valdarno in modo veloce, senza per forza fare un’escursione a piedi.

Si trovano in un’area naturale protetta a metà strada tra Firenze ed Arezzo.  Quelle più caratteristiche sono nel sentiero dell’acqua zolfina, a breve distanza dal borgo di Castelfranco di Sopra. Ecco allora come fare per arrivare alle Balze del Valdarno senza perdere troppo tempo.

Come arrivare alle balze del Valdarno

Per chi non conosce la zona e magari arriva da lontano, il punto di partenza è da dal casello Valdarno dell’autostrada A1:

  • Prendete la strada a sinistra in direzione di San Giovanni Valdarno e proseguite per Castelfranco di Sopra. Dopo aver superato il “Centro Lucky Animals” e prima della salita che conduce al borgo, girate a destra all’incrocio che vedete qui sotto per immettervi in una strada sterrata.

Come arrivare alle balze del Valdarno

  • Proseguite ancora avanti per circa 1 chilometro e siete arrivati. Siamo nella zona di Botriolo, identificata anche da Google come località Riguzze. In tutto sono circa 8 chilometri dal casello dell’autostrada da fare in meno di 10 minuti per vedere questa meraviglia della Toscana.

Balze del Valdarno

Se poi volete vedere il panorama delle balze dall’alto arrivate fino al piccolo borgo di Piantravigne con altri 7 chilometri di strada, ecco come fare:

  • Tornate indietro fino all’incrocio precedente dove avete lasciato la strada asfaltata. Proseguite per Castelfranco di Sopra eppoi nella strada dei Setteponti fino al bivio per Piantravigne.  All’inizio del borgo fermatevi ai vecchi lavatoi per apprezzare la splendido scenario come si vede dalla foto di copertina. Da qui c’è anche un sentiero in discesa che ritorna nell’area delle Balze dove eravate prima.

La mappa

Ecco le indicazioni del percorso completo da fare in auto.

Le Balze di Reggello

Un’altro luogo dove vedere le Balze del Valdarno in modo veloce è nei pressi di Reggello, a breve distanza del casello di Incisa. Per approfondimenti leggete l’articolo: “Le Balze di Reggello: dove si possono vedere“.

About the author

Sandro Fabrizi

Lavoro nel settore turistico da più di 25 anni. Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su cosa vedere nel Valdarno e d'intorni
Nome
Email
Secure and Spam free...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi