Informazioni

Raccolta fondi per il restauro del mammuthus

Raccolta fondi restauro mammuthus
Scritto da Sandro Fabrizi

E’ partita l’operazione “SOS mammuthus“, una campagna di raccolta fondi per il restauro del mammuths recentemente ritrovato nel Valdarno. Di che cosa si tratta?

Nel 2016 alcuni cacciatori hanno ritrovato nelle campagne del Valdarno delle enormi zanne che sbucavano dal terreno. Hanno capito subito che si trattava di un reperto eccezionale. Dopo vari passaggi burocratici nell’estate del 2017 è stato possibile provvedere alla rimozione del reperto grazie all’intervento di alcuni ricercatori della Sopraintendenza di Siena, dell’Università di Firenze e dell’Accademia Valdarnese del Poggio di Montevarchi. Il risultato è che sono venuti alla luce resti del Mammuthus meridionalis che viveva nel Valdarno un milione e mezzo di anni fa.

Da poco è stato trasferito in un luogo sicuro dove sarà completamente ripulito, restaurato ed integrato di alcune parti mancanti prima di essere esposto in via definitiva al Museo Paleontologico di Montevarchi.

L’operazione sarà molto complicata e costosa per cui è stata aperta una raccolta fondi dove tutti possono dare il loro contributo. Bastano anche solo 5 euro.  Per approfondimenti e modalità di donazione ecco il link del Museo Paleontologico di Montevarchi.

About the author

Sandro Fabrizi

Lavoro nel settore turistico da più di 25 anni. Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su cosa vedere nel Valdarno e d'intorni
Nome
Email
Secure and Spam free...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi