Le balze del Valdarno dall'aereo

Le balze del Valdarno: tutte le informazioni

Le balze del Valdarno sono degli strani pinnacoli di detriti stratificati di sabbia, argilla, ciottoli e ghiaia, formatisi per erosione e modellati poi dagli agenti atmosferici. Sono anche l’elemento più caratteristico del paesaggio del Valdarno Superiore. Il primo che si accorse della loro particolarità fu Leonardo da Vinci come testimoniano i suoi manoscritti raccolti nel Codice Hammer.
 In questa pagina trovate una serie di link di approfondimento di questo blog con le informazioni necessarie per conoscerle meglio.

Informazioni

Come si sono formate, dove si trovano e perché:

Le origini

Dove si trovano: la mappa

Dove vedere le balze del Valdarno

Le balze del Valdarno viste da vicino

Le balze viste dall’aereo

Il Valdarno e Leonardo da Vinci

Anche Leonardo da Vinci rimase impressionato da questi paesaggi, ecco alcuni approfondimenti:

Le balze dell'acqua zolfina

Gli itinerari più belli

Molti sono i sentieri da percorrere a piedi e strade in cui vedere questo spettacolo della natura, ecco alcuni suggerimenti:

Il sentiero dell’acqua zolfina

La Buca delle Fate

Le balze di Reggello

La Strada delle Cave

I borghi più caratteristici

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su cosa vedere nel Valdarno e d'intorni
Nome
Email
Secure and Spam free...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi