Chiese e pievi Luoghi da vedere Setteponti

La Chiesa di S. Agata ed il giglio di Firenze

Scritto da Sandro Fabrizi
Tra le tante meraviglie che offre il vasto territorio di Reggello c’è anche la Chiesa di S. Agata ad Arfoli.
Chiese di Toscana

L’accesso più invitante per lasciarsi subito meravigliare, è dalla frazione di Cancelli dove una stretta strada, in mezzo a piante di ulivi, risale il pendio fino ad arrivare ad una spianata su cui è collocata; da qui la visuale è incantevole e lo sguardo si perde all’orizzonte tra colture a terrazze e dolci colline.

La piccola Chiesa di S. Agata ad Arfoli è ad una sola navata. Molto antica, le sue origini risalgono intorno all’anno 1230. Tra le sue particolarità custodisce su una parete interna, una lastra tombale risalente all’anno 1126 in cui, in alto a destra, c’è la prima raffigurazione su pietra del giglio di Firenze.

Chiese di Toscana
Ecco dove si trova.

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

2 Comments

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi