Eventi

Il giallo dei salci

Scritto da Sandro Fabrizi
Nelle giornate di sole come oggi, in mezzo ai campi,  è facile posare lo sguardo sul giallo intenso dei salci,
particolari alberelli dai rami molto flessibili che sorgono nelle vicinanze di ruscelli.
Questa loro caratteristica è sempre stata apprezzata dai contadini che, dopo averli potati, utilizzano i rami per legare le viti ed i loro tralci.

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi