Eventi

Paesaggio della Gioconda: la tesi di Laterina inviata al Louvre

Scritto da Sandro Fabrizi

A circa un anno dalla pubblicazione del post sul paesaggio della Gioconda sono ancora numerosi i curiosi che tutti i giorni lo visualizzano, a testimonianza dell’enorme interesse e curiosità intorno a questo argomento.
Le supposizioni riguardo a quello scenario sono sempre in aggiornamento, sempre più disparate e molte delle quali senza una reale fondatezza storica e paesaggistica.

A tal proposito, i volontari dell’Associazione culturale “La Rocca” di Laterina (Ar), dopo aver redatto un documento molto dettagliato riguardo alla loro teoria, avallato perfino dal dott. Antonio Paolucci, direttore dei Musei Vaticani; proprio in questi giorni hanno inviato tutta la documentazione direttamente alla direzione del museo del Louvre di Parigi, dove si trova esposto il capolavoro.
La speranza è che si faccia finalmente chiarezza sulla vicenda per smentire definitivamente tutte le supposizioni che vorrebbero quel paesaggio fuori dal territorio del Valdarno, di cui Leonardo da Vinci ne era attento conoscitore, come testimoniano i sui preziosissimi manoscritti.

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

2 Comments

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi