Musei

Visita al museo di Arte Sacra di Montevarchi

Della Robbia in Toscana
Scritto da Sandro Fabrizi

Nel cuore di Montevarchi, a fianco della Collegiata di San Lorenzo,  si trova il Museo di Arte Sacra. E’ composto da solo due stanze ma con all’interno molte opere esclusive che meritano una visita. Ecco le principali:

La prima sala

Appena entrati si possono ammirare delle bacheche con all’interno preziosi codici miniati. Più avanti un affresco della Madonna in trono attribuito a Luberto da Montevarchi, della scuola del Perugino. Nel centro della stanza è esposto il Reliquiario del Sacro Latte del 1639 e attribuita a Massimiliano Soldani Benzi. Tale cimelio era il mezzo con il quale veniva mostrata al pubblico la preziosa reliquia custodita nella Collegiata di Montevarchi. 

L’oggetto più importante della prima sala è però una magnifica Croce processionale in oro, opera di Martino Spigliati del 1522, aiutante di Benvenuto Cellini che sembra che abbia contribuito alla realizzazione di questo capolavoro. La preziosa Croce si può ammirare da entrambi i lati per apprezzarne ogni particolare.

La sala dei Della Robbia

La seconda sala del Museo di Arte Sacra di Montevarchi è dedicata principalmente ai capolavori dei Della Robbia. Il pezzo più importante è il Tempietto Robbiano realizzato da Andrea della Robbia alla fine del XV secolo per custodire la reliquia del Sacro Latte. Si rimane subito meravigliati dall’imponenza dell’opera ed allo stesso tempo dalla finezza di ogni dettaglio. Da notare il cielo del tempietto ed il coro degli angeli con pezzi tutti diversi l’uno da l’altro. Furono realizzati a mano nella bottega dei Della Robbia a Firenze, trasportati a Montevarchi e assemblati come si vedono oggi. Un lavoro davvero imponente per quel periodo.

Museo Arte Sacra Montevarchi

Nella stessa sala ci sono altre tre terracotte che inizialmente erano collocate nella facciata della Collegiata di San Lorenzo, rimosse in seguito per proteggerle dalle intemperie. Tra queste c’è lo stemma di Montevarchi sorretto da una coppia di angeli e un bassorilievo in cui viene raffigurata la consegna della Reliquia del Sacro Latte da parte del Conte Guido Guerra al priore della chiesa.

Della Robbia a Montevarchi

Museo della Collegiata di Montevarchi

Completano la seconda sala altre opere tra cui una terracotta del Buglioni ed un bassorilievo di epoca tardo romanica.

Informazioni

Per chi vuol visitare il museo di Arte Sacra di Montevarchi ecco gli orari:

  • Sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18

Costo del biglietto: 3 euro a persona

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi