La valle dell'Arno Luoghi da vedere

#Birdwatching per spiare gli aironi della Garzaia

Scritto da Sandro Fabrizi
 L’area protetta della Garzaia di Figline Valdarno (Fi) presenta una varietà di piante ed uccelli davvero interessante e lo si capisce subito passeggiando negli argini dell’Arno che costeggiano il fiume fino a San Giovanni Valdarno (Ar), accompagnati da continui cinquettii  e gradevoli colori del paesaggio in ogni stagione.
Ma la scoperta più interessante che ho fatto alla Garzaia è vedere gli aironi bianchi da vicino nei loro nidi: è stato bellissimo fermarsi in ad osservare in mezzo alla vegetazione i loro movimenti ed ascoltare i loro schiamazzi.
Ecco un breve video:
Per chi volesse fare questa suggestiva esperienza ricordo che alla Garzaia di Figline Valdarno ci si arriva facilmente dal bivio in località Carresi che conduce al distributore del metano.
Dopo il sottopasso della ferrovia è consigliabile proseguire a piedi fino all’argine dell’Arno mentre la folta vegetazione sulla destra ed il canto degli uccelli ci ricordano che siamo a casa loro, nella loro oasi, per cui ci vuole rispetto.
Dopo aver oltrepassato la sbarra che impedisce l’accesso in auto, si prosegue a destra in direzione di San Giovanni Valdarno e dopo circa cento metri, ancora a destra, si trova il percorso campestre che arriva a pochi metri dagli aironi.
Consiglio vivamente di addentrarsi in  quest’ultima parte del percorso in silenzio per non spaventargli.
P.S.Ringrazio Samuele, la guida di Alcedo Ambiente, che mi ha segnalato questo percorso e soprattutto lo ha reso accessibile a tutti.

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi