Informazioni

Perchè “La mia bella Toscana”?

Scritto da Sandro Fabrizi

Ecco com’è nato il mio blog e perchè questo titolo:
Ho già scritto nelle mie note personali che lavoro nel settore turistico ormai da più di venti anni gran parte dei quali spesi in una struttura recettiva del Valdarno Superiore, facilmente raggiungibile dall’autostrada e nelle vicinanze del famoso outlet “The Mall“; lì capitava praticamente ogni giorno che qualche curioso arrivava in albergo a chiedere informazioni su come raggiungere il famoso centro delle grandi firme.
Da circa tre anni sono impiegato in una struttura recettiva nel centro di Firenze e la musica è pressapoco la stessa, arrivano tanti stranieri e spesso la prima richiesta che mi fanno, ancor prima della Galleria degli Uffizi o di Piazzale Michelangelo…
Where is The Mall? Dove si trova The Mall?”
E’ incredibile quanta gente a livello mondiale è attratta da questo polo della moda ma è altrettanto incredibile che questi turisti ignorino totalmente le bellezze del Valdarno a causa anche della scarsissima informazione.
– Chissà quanti di loro sono al corrente che dal centro outlet basterebbe attraversare la strada per accedere al più grande parco di sequoie d’Italia?

– Chissà quanti di loro conoscono l’esistenza delle Balze?
Chissà quanti di loro sanno che a 5 minuti di auto c’è il Trittico del Masaccio, cioè l’opera prima del Rinascimento fiorentino!
Un’altra domanda bizzarra che mi sento rivolgere spesso è?
Where is the Tuscany?Dove si trova la Toscana?
Si, perché la nostra bella regione spesso all’estero è raffigurata come il paese delle meraviglie: un insieme di verdi colline con interminabili distese di vigne, cioè il tipico paesaggio del Chianti e della campagna senese che comunque si ritrova anche nel Valdarno come ho già raccontato in un altro post.

La mia bella vallata pur avendo un’estensione territoriale abbastanza limitata ha dentro un’infinità di proposte  turistiche:
c’è la montagna, la collina, i laghi, i vecchi borghi medievali, le pievi romaniche, le aree naturalistiche protette, insomma ce n’è davvero per tutti i gusti anzi ritengo che ci sia davvero un significativo spaccato della Bella Toscana ricercata dai turisti per questo il mio blog l’ho voluto chiamare La mia bella Toscana.

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

6 Comments

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi