Chiese e pievi La valle dell'Arno Setteponti

Tesori nascosti in chiese di campagna

Scritto da Sandro Fabrizi

Durante la camminata sulle Balze 2012 è stato possibile abbinare il piacere del trekking a visite culturali in due luoghi di culto.
E’ stato proprio spettacolare arrivare a piedi alla frazione della Traiana, nel comune di Terranuova Bracciolini (Ar) e vedere sbucare da lontano fra le vigne la bellissima chiesa in stile “rococò” (l’unica del Valdarno Superiore) intitolata ai Santi Fabiano e Sebastiano.

Dopo una pausa di ristoro ho scoperto, con le spiegazioni della guida, la piccola Cappella della SS. Annunziata con sull’altare la bellissima tela dell’Annunciazione opera del pittore Giovanni Martinelli nato a Montevarchi nel 1600.

La seconda sosta culturale si è consumata alla fine del percorso nella frazione di Campogialli dove sono si sono aperte, eccezionalmente per questo evento, le porte della piccola chiesa di Santa Maria in Campo Arsiccio e con grande stupore mio e di tutti gli altri partecipanti ho ammirato i tesori pittorici di questo luogo di culto nascosto nella campagna valdarnese e ormai sconsacrato.

Le pareti sono affrescate con una serie di tavole raffiguranti Via Crucis mentre di fronte all’abside si trova l’affresco dell’Annunciazione datato 1364 come riportano i numeri romani in basso a sinistra, l’autore è sconosciuto anche se alcune ricerche lo identificano con un non ben precisato “Maestro di Barberino”

All’interno in passato si trovava anche un affresco raffigurante la “Madonna con Bambino“, venerata dalla popolazione in quanto si diceva che elargiva miracoli e per questo nel 1906 la chiesa fu elevata al rango di santuario.
E’ stato proprio affascinante scoprire quanti tesori nascosti ci possono essere in due sperdute chiesine di campagna, ma il Valdarno è ricco di piacevoli sorprese come questa, basta solo avere la voglia di farsi incuriosire!

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi