La valle dell'Arno Luoghi da vedere

Gli argini dell’Arno si tingono di giallo

Scritto da Sandro Fabrizi
La primavera oramai è arrivata, lo si sente nell’aria, ma  soprattutto lo si vede nella campagna con  l’esplosione di colori che quest’anno sembra promettere più che mai scenari spettacolari, ne è un bell’esempio la marea gialla di fiori di colza che si vede in questi giorni ai bordi della strada tra San Giovanni e Figline Valdarno, impossibile non rimanerne colpiti!
Per apprezzare maggiormente questo spettacolo naturale vi consiglio di lasciare la macchina in località Carresi e percorrere a piedi l’argine dell’Arno in direzione di Figline Valdarno, dove troverete sicuramente altre persone che hanno avuto la vostra idea.
La zona è quella ai margini della Garzaia, e ad un certo punto s’incontra anche un sentiero che si addentra proprio in mezzo alla colza e passarci in mezzo regala davvero immagini suggestive.

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

4 Comments

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi