Borghi medievali Luoghi da vedere Pratomagno

Rocca Ricciarda, minuscolo borgo sotto la Croce del Pratomagno

Scritto da Sandro Fabrizi

Una delle frazioni montane di Loro Ciuffenna (Ar) più caratteristiche è senz’altro Rocca Ricciarda; situata su uno sperone di roccia a 937 metri d’altezza, proprio sotto la Croce del Pratomagno e luogo ideale per interessanti escursioni a piedi seguendo i cartelli con i vari tempi di percorrenza. 

L’arrivo al minuscolo borgo del Valdarno è preceduto da un’enorme lastra di pietra che invoglia sempre i più piccoli ad una breve ma suggestiva arrampicata. 

All’ingresso dell’abitato c’è subito il piccolo bar-ristorante rinomato per le sue squisite frittelle di castagne,  proseguendo si entra nel cuore di Rocca Ricciarda con stretti vicoli lastricati e scorci di panorama mozzafiato.
Da notare che in alcuni angoli del paese la pietra delle abitazioni risulta ancora annerita perchè durante la Seconda Guerra Mondale fu completamente messo a fuoco.
Anche se nel vostro smartphone non avete indicata la geo-localizzazione qui è ben evidenziata:
Nella parte più bassa  si trova un casottino, ora completamente vuoto, che racchiudeva il vecchio cimitero molto spartano ed originale dove i defunti erano tumulati a seconda del sesso in una delle due buche che vi si trovavano all’interno.

Ma la parte più caratteristica di Rocca Ricciarda si trova sopra l’attuale abitato, dove sorgeva l’antico castello e dove sono stati rinvenuti importanti reperti archeologici, ma l’accesso attualmente è interdetto ai visitatori.

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi