Luoghi da vedere Pratomagno

Al fresco sul Monte Secchieta

Scritto da Sandro Fabrizi
Per tutti quelli che d’estate cercano rifugio al fresco in montagna nei dintorni di Firenze e fuori dal caos, una delle mete più nascoste e suggestive è sicuramente il Monte Secchieta.
Ci si arriva da Vallombrosa dove pochi metri prima dell’abbazia si imbocca sulla destra una stretta strada asfaltata piena di tornanti che si arrampica per 10 km nel fresco della foresta di abeti e castagni fino in cima a l’altopiano ad un altitudine di 1500 metri dove la vegetazione si dirada e lo sguardo è rapito da scorci unici.
Qui, dopo aver trovato ristoro al rifugio, si può ammirare lo spettacolo di un panorama a 360° che spazia dal fondovalle del Valdarno alla foresta del Casentino in mezzo alla quale si riconosce il vecchio borgo di Montemignaio.
Il percorso prosegue lungo una strada bianca che sfiora le pale eoliche e percorre tutto il crinale del Pratomagno per circa 14 km dove è facile incontrare cicloturisti in mountain bike ed amanti del trekking alla scoperta delle bellezze naturali di questo angolo di Toscana.
Nel tratto finale si arriva fin sotto la Croce del Pratomagno.
 
Se volete calcolare il percorso per arrivare da queste parti ecco un aiuto:

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

2 Comments

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi