Arezzo Firenze Informazioni Luoghi da vedere Setteponti

La strada dei Setteponti in bicicletta

La strada dei Setteponti
Scritto da Sandro Fabrizi

Tutte le informazioni per percorrere la  strada dei Setteponti in bicicletta con mappa, altimetria a traccia gpx. 

Per chi ama scoprire i paesaggi su due ruote ecco uno dei percorsi più belli nel cuore della Toscana: la strada dei Setteponti in bicicletta, tra Firenze ed Arezzo. E’ un itinerario di collina, ricco di tornanti ed affacci spettacolari tra vigne ben coltivate, oliveti, piccoli borghi in cui svettano i campanili delle tipiche pievi romaniche. Tutto su asfalto, da fare con bici da corsa, mountain bike o con e-bike, la bicicletta con pedalata assistita.

in bici nel Valdarno

L’itinerario ha origini antichissime che risalgono agli Etruschi, ha subito poi nei secoli varianti ed aggiustamenti.  Inizialmente era la via di collegamento tra Arezzo e Fiesole, poi in epoca Romana tra Firenze ed Arezzo. E’ stata una via di comunicazione fondamentale per la zona fino alla metà del “700, quando si sviluppò anche la viabilità di fondovalle. Oggi è una strada a scorrimento lento che invita ad apprezzare tutta la bellezza del suo paesaggio ricco di tesori tutti da scoprire.

La strada dei Setteponti in bicicletta

Per chi vuole percorrere il tracciato completo della strada dei Setteponti in bicicletta, è lungo circa 88 km. Parte da Piazza Beccaria a Firenze ed arriva ad Arezzo in Piazza Grande.

La stra dei Setteponti in bicicletta

Il primo tratto fino a Pontassieve è lungo circa 17 chilometri, è assai pianeggiante e segue più o meno il letto dell’Arno con affacci sul fiume molto gradevoli.

Prosegue poi su strada pianeggiante in direzione Sud per altri 6 km costeggiando ancora l’Arno fino a Sant’Ellero. Da qui inizia il tratto più impegnativo di tutto il percorso che arriva fino a Pieve a Pitiana, dopo aver attraversato il paese di Donnini. C’è una salita di circa 5 km con un dislivello di 270 metri.

La Pieve di Pitiana è la prima pieve che s’incontra in questo itinerario. Ha subito varie trasformazioni che le hanno fatto perdere alcuni dei tratti caratteristici delle pievi romaniche della zona. Merita comunque una sosta anche per il bel panorama che si può ammirare dal suo cortile.

Panorama Setteponti

Si prosegue poi in direzione di Reggello per circa 8.5 km, dopo aver attraversato le frazioni di San Donato in Fronzano e Pietrapiana in un’alternarsi di sali scendi non troppo impegnativi e tornanti affacciati sulla conca del Valdarno.

Arrivati a Reggello è consigliato fare una piccola deviazione fino alla pieve romanica di San Pietro a Cascia. E’ una delle più belle della zona, l’unica con il loggiato esterno, anche per questo considerata la più elegante. Nel giardino di fronte alla chiesa si trova anche un fontanello per il rifornimento di acqua.

Strada dei Setteponti

Il percorso riprende sul lato sinistro della chiesa dove una stretta via scende verso il torrente Resco e ci riporta all’innesto sulla strada dei Setteponti.

Il prossimo borgo è Pian di Scò (Ar) con la pieve di Santa Maria a Scòben riconoscibile anche da lontano per il suo campanile.

La strada dei Setteponti in bici

Dopo 4 chilometri ecco il borgo di Castelfranco di Sopra (Ar) con l’ex Abbazia di San Salvatore a SoffenaMolto bella da vedere sia fuori che dentro.

L’itinerario continua in direzione di Certignano,  MalvaMontemarciano dove si trova lungo la strada il Santuario di Santa Maria delle Grazie in la sua imponenza.

Valdarno in bicicletta

Ancora 2 chilometri per arrivare a Loro Ciuffenna (Ar), uno dei borghi più belli d’Italia, la cui visuale dalla strada è davvero incantevole. Loro Ciuffenna è anche il punto di mezzo dell’itinerario che divide la Setteponti di Levante da quella di Ponente.

La strada dei setteponti in bicicletta

La via dei Setteponti prosegue in direzione di San Giustino Valdarno raggiungibile dopo circa 9 chilometri. Questo tratto offre scorci di paesaggio davvero belli con vigne ben coltivate, oliveti, ed i tipici casolari della campagna toscana. Da segnalare la Vigna delle Sanzioni, con terrazzamenti fatti con muri a secco, che la rendono davvero scenografica.

Strada dei Setteponti in bici

La strada dei Setteponti

A San Giustino Valdarno (Ar) si trova un’altra pieve romanica, non visibile dalla strada, nascosta nel nucleo urbano più antico del paese. Il prossimo paese dopo 7 chilometri è Castiglion Fibocchi (Ar). Da cartolina la visuale del borgo visto da lontano. La Strada dei Setteponti lo sfiora dal basso  e prosegue in direzione del piccolo centro urbano di Ponte a Buriano. Merita fare una sosta per ammirare l’antico ponte romanico da vicino. Nel piccolo paese c’è anche un bar.

La Strada dei Setteponti

Da qui ancora circa 5 chilometri per arrivare alla periferia di Arezzo ed altri 4 fino a Piazza Grande dove termina l’itinerario.

La mappa del percorso

Ecco la mappa di tutto il percorso della Setteponti lungo circa 88 km. Sotto il grafico dell’altimetria

Altitudine Setteponti

L’itinerario descritto però non tiene conto di quello che c’è da vedere nei dintorni dei questa strada, per scoprire tutte le sue bellezze date un’occhio all’articolo la Strada dei Setteponti e tutti i suoi tesori.

Il tratto più bello della Setteponti

Se non avete il tempo necessario per fare tutta la Strada dei Setteponti in bicicletta il consiglio è quello di concentrarvi sul tratto più caratteristico che va dalla pieve di San Pietro a Cascia di Reggello (FI) fino a Ponte a Buriano (Ar). Questo tratto è lungo circa 40 chilometri, non presenta salite impegnative ed è ricco di tornanti dietro i quali si concentrano le attrattive principali del percorso. Sotto la mappa con la relativa altimetria.

La traccia gpx della Setteponti

Qui sotto trovate la traccia gpx completa del percorso da Firenze ad Arezzo da scaricare e stampare in PDF.

Informazioni pratiche

In tutti i centri urbani del percorso ci sono i fontanelli dove rifornirsi gratuitamente di acqua. I centri più attrezzati dove fare una sosta per il pranzo o per uno spuntino sono Pontassieve, Reggello e Loro Ciuffenna.

Se avete programmato di percorrere la strada dei Setteponti in più di un giorno ecco alcuni suggerimenti per il pernottamento:

  • Casa Cares: Casa vacanze che si trova poco prima di arrivare a Pietrapiana, frazione di Reggello. Tel: 055 865 2001.
  • Il Centro Visite Ponte a Enna, a circa 2 km dalla pieve di Cascia. All’interno della struttura c’è una piccola foresteria con 12 posti letto.
  • Condominio Terra Franca a Castelfranco di Sopra, con alloggi in comune a poco prezzo. Tel: 055 914 9389.
  • Tra Loro Ciuffenna e Castiglion Fibocchi c’è una discreta offerta di agriturismi e case vacanze, ben visibili anche dalla strada dei Setteponti.

Setteponti in bicicletta

About the author

Sandro Fabrizi

Mi piace raccontare quella parte di Toscana in cui vivo da sempre: il Valdarno Superiore, se vi va lasciatevi ispirare.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi